Galaxy S8, la rivincita di Samsung

Il 29 Marzo si è tenuta la conferenza in cui Samsung ha svelato al mondo il nuovo Galaxy S8. L’attesa era alta, un po’ a causa del flop del Galaxy Note 7 e delle sue batterie esplosive, ma anche perchè i rumor che si sono rincorsi durante l’ultimo mese avevano già svelato tanto e creato aspettativa su un dispositivo innovativo.

Tali aspettative sono state in buona parte ripagate e il Samsung Galaxy S8, insieme al suo fratello maggiore Galaxy S8+, ha già incontrato i favori degli addetti ai lavori, pur con qualche piccola tirata d’orecchie per alcuni dettagli che potevano essere gestiti meglio. Ma vediamo nel dettaglio i nuovi gioiellini, partendo dalla scheda tecnica:

Samsung Galaxy S8 Samsung Galaxy S8+
Display 5.8″ Quad HD+ Super AMOLED
2960 x 1440
570 ppi
18.5:9
6.2″ Quad HD+ Super AMOLED
2960 x 1440
529 ppi
18.5:9
Processore 64-bit octa-core (2.3GHz Quad + 1.7GHz Quad) Samsung Exynos 8895, processo a 10 nm  64-bit octa-core (2.3GHz Quad + 1.7GHz Quad) Samsung Exynos 8895, processo a 10 nm
RAM 4 GB
LPDDR4
4 GB
LPDDR4
Memoria 64 GB
USF 2.1
64 GB
USF 2.1
MicroSD Si, fino a 256 GB Si, fino a 256 GB
Fotocamere Posteriore: 12 MP Dual Pixel , f/1.7 apertura, OIS

Frontale: 8 MP, f/1.7 apertura

Posteriore: 12 MP Dual Pixel , f/1.7 apertura, OIS

Frontale: 8 MP, f/1.7 apertura

Batteria 3,000 mAh
Ricarica rapida
3,500 mAh
Ricarica rapida
Ricarica Wireless Si Si
Certificazioni IP68 resistente ad acqua e polvere IP68 resistente ad acqua e polvere
Connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5 GHz), VHT80 MU-MIMO,1024QAM
Bluetooth 5.0
ANT+
USB Type-C
jack da 3.5 mm
NFC
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5 GHz), VHT80 MU-MIMO,1024QAM
Bluetooth 5.0
ANT+
USB Type-C
jack da 3.5 mm
NFC
SIM Nano SIM Nano SIM
Software Android 7.0 Nougat Android 7.0 Nougat
Dimensioni e Peso 148.9 x 68.1 x 8mm
155 g
159.5 x 73.4 x 8.1 mm
173 g

Galaxy S8 e S8+ portano una decisa ventata di cambiamento nel design di casa Samsung. Ci sono ancora vetro e metallo, ma le scelte di design hanno suggerito più di un cambiamento rispetto alle generazioni precedenti, a partire dalla scomparsa dell’iconico tasto Home fisico. Questo è stato infatti rimpiazzato con un tasto home inserito sotto lo schermo e dotato di un sensore di pressione, ma non è l’unica novità. Le cornici assenti sui bordi edge del dispositivo e ridotte all’osso nelle parti superiore e inferiore creano un’effetto fantastico alla vista, e dettagli come i bordi che si illuminano all’arrivare di una notifica fanno da ciliegina.

Il design di Galaxy S8 e S8+ è stato rivoluzionato sotto ogni aspetto. Tutti i dettagli sono stati rinnovati per superare ogni limite e andare oltre.

Per quanto riguarda il comparto fotografico troviamo una fotocamera da 12 megapixel con caratteristica di Dual Pixel.Il sensore è lo stesso di Galaxy S7 ma migliorato nei dettagli e con prestazioni più potenti: raggiunge infatti 1.4 micron ed un’apertura focale da f/1.7 e gode di stabilizzatore ottico di immagine. 8 megapixel con apertura focale da f/1.7 e autofocus 1.22micron servono invece la fotocamera frontale. Sul lato anteriore troviamo inoltre il  sensore per la scansione dell’iride che, pur meno velocemente delle altre modalità di sblocco, garantirà un elevato livello di sicurezza.

Se Apple ha Siri e Google ha Assistant, a bordo di Galaxy S8 troviamo un nuovissimo assistente virtuale che promette di essere all’altezza se non superiore ai suoi concorrenti: in seguito all’acquisizione di Viv Lab,Samsung è riuscita a sviluppare un assistente in grado di interagire in maniera ottimale con l’utente. Bixby sarà così intuitivo da riuscire ad anticipare i comandi vocali dell’utilizzatore e a fornire dettagli di qualsiasi genere anche da una semplice foto.

Si tratta di una vera e propria piattaforma AI aperta il cui obiettivo è quello di consentire l’acceso a più servizi senza dover installare app dedicate. Tra le funzioni di Bixby troviamo ad’esempio Vision, che consente di recuperare informazioni su un luogo o prezzo e disponibilità di un prodotto semplicemente inquadrandoli con la fotocamera. Poi c’è Voice, che riconosce messaggi vocali, anche complessi, dell’utente e esegue comandi (entro fine anno anche in Italia). Home: mostra serie di informazioni utili (contapassi, agenda, sveglia, foto scattate, musica). Imparando dall’utilizzatore gli proporrà ciò che più gli interessa. Raccoglie informazioni sul meteo, permette di accedere rapidamente a lettore musicale o mail o ancora alla galleria. Reminder è la funzione per i promemoria intelligenti impostati in base all’orario,luogo o situazione.

Galaxy S8 e S8+ saranno disponibili in Europa dal 28 aprile. I due smartphone sono già prenotabili e chi lo farà entro il 18 aprile può riceverlo fino a 8 giorni prima del lancio ufficiale in Italia. Galaxy S8 e S8+ sono pre-ordinabili sul sito ufficiale e in molti shop fisici e online, come ad esempio Amazon. Galaxy S8 e Galaxy S8+ saranno disponibili rispettivamente a 829 e 929 euro, anche se un piccolo abbassamento di prezzo è già disponibile in qualche store.

[wpmoneyclick id=3622 /]

[wpmoneyclick id=3625 /]

Enable registration in settings - general
Compare items
  • Total (0)
Compare