Xiaomi Mi 9 è Ufficiale! Tutte le novità, i prezzi e le versioni

Xiaomi Mi 9 è ufficiale. Il colosso cinese oggi ha rivelato in patria tutto quello che c’è da sapere sul suo nuovo top di gamma, e sembra aver fatto veramente le cose in grande questa volta. Scopriamo insieme tutti i dettagli!

Leggero come quasi nessun top di gamma (173 g), spessore e bordi ottimizzati e design migliorato. Ma questo è il meno, è sotto il cofano che si trova una scheda tecnica veramente interessante. Fa il suo debutto il SoC Qualcomm Snapdragon 855 coadiuvato da una GPU Adreno 640, ai quali vengono affiancate memorie UFS 2.1 e RAM LPDDR4x.

Anche il comparto fotografico questa volta è senza compromessi: 3 camere da 48MP con apertura f/1,75, 12MP Telefoto e 16MP Grandangolare assistito dalla AI per eliminare le fisiologiche deformazioni ai bordi di questo tipo di obiettivo. Ecco i dettagli:

  • Sony IMX586 da 48 MP quadruplo (4x12MP), apertura f/1,75
  • Samsung S5K3M5 da 12 MP, apertura f/2,2, zoom 2X
  • Sensore: Sony IMX481 da 16 MP, apertura f/2,2, campo visivo di 117 gradi
  • PDAF, Flash LED, Video a 2160p/30fps

3300mAh di batteria non sono tantissimi, ma se consideriamo le corpose ottimizzazioni che dovrebbero arrivare in dote con il SoC Snapdragon 855 e alla Dark Mode implementata da Xiaomi (che sulla carta promette di ridurre i consumi anche dell’83% rispetto ad un tema chiaro), le prestazioni potrebbero essere più che buone. In caso di batteria a secco comunque, ci penserà la ricarica rapida a 27W a riportarvi in carreggiata in pochi minuti! Nel dettaglio, si può ricaricare il 70% della batteria in soli 30 minuti, o il 40% con la ricarica wireless.

Ottima anche la sensoristica, con un lettore di impronte in-display di alta qualità, Dual GPS con antenna dedicata, NFC potenziato, ricarica wireless.

Ecco la scheda tecnica completa;

  • Dimensioni: 157.5 x 74.67 x 7.61mm – 173 grammi
  • Android 9 Pie con MIUI 10.2
  • Display AMOLED da 6,39” FHD+, rapporto schermo-scocca del 90,7%, Corning Gorilla Glass 6, Reading Mode 2.0, Sunlight Mode 2.0
  • SoC Qualcomm Snapdragon 855
  • GPU Adreno 640
  • 6GB/8GB di RAM LPDDR4x
  • 128GB di memoria interna UFS 2.1
  • Game Turbo
  • Connettività 4G VoLTE, NFC, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, USB Type-C, dual GPS con antenna L5 indipendente
  • Tripla cam posteriore da 48+12+16MP
  • Cam anteriore da 20MP
  • Batteria da 3300mAh con ricarica rapida (wireless)

Xiaomi Mi 9 è già disponibile al preordine in Cina nelle colorazioni Lavender Violet, Ocean Blue e Piano Black a questi prezzi:

  • Xiaomi Mi 9 6+128GB: 2999 yuan (393€)
  • Xiaomi Mi 9 8+128GB: 3299 yuan (432€)

Ma andiamo avanti, perchè c’è altro.  La conferenza Xiaomi ha svelato al pubblico anche la versione potenziata di Mi 9, ovvero la Explorer Edition.

Come lo scorso anno, anche nel 2019 questo modello sfoggia una back cover trasparente con chip e circuiti (non quelli realmente funzionanti) in bella vista, con la novità del piatto per la ricarica wireless anch’esso in bella vista.

Xiaomi Mi 9 Explorer Edition si distingue inoltre per altro, ovvero la bellezza di ben 12GB di RAM LPDDR4x e il doppio dello storage del “fratello”, ovvero 256GB. Ma non è finita qui, perchè anche la fotocamera principale da 48MP subisce un miglioramento, passando ad un apertura f/1,47  e ad un sistema a 7 lenti.

Il resto della scheda tecnica rispecchia totalmente quella del Mi 9 Standard, quindi aspettiamoci lo Snapdragon 855, le memorie UFS 2.1, ricarica wireless, IR Blaster, NFC potenziato, lettore di impronte sotto il display, dual GPS e via dicendo.

Xiaomi Mi 9 Explorer Edition è disponibile in Cina nell’unica versione 12+256GB,e costa 3.999 yuan (520€ circa). Arriverà in Italia? Presto per dirlo.

Xiaomi ha infine pensato anche alla fascia media, presentando in fondo all’evento Xiaomi Mi 9 SE.

Display più contenuto (5,97″), processore Qualcomm Snapdragon 712 con GPU Adreno 616, sensore di impronte sotto il display (una novità per un non-top di gamma), 6+128GB di memoria e tripla cam da 48+8+13MP. Sembra davvero interessante, ma bisogna tener presente che la gamma SE l’anno scorso non è mai stata commercializzata in versione Global, vedremo. Scheda Tecnica:

  • Sistema operativo Android 9 Pie con MIUI 10.2
  • Display AMOLED da 5,97” Full HD+ 19:9, Corning Gorilla Glass 6
  • Sensore delle impronte digitali integrato sotto il display
  • SoC Qualcomm Snapdragon 712 @2,3GHz
  • GPU Adreno 616
  • 6GB di RAM LPDDR4x
  • 128GB di memoria interna UFS2.1
  • Dual SIM
  • Connettività 4G VoLTE, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, GLONASS, BeiDou, USB Type-C
  • Fotocamera anteriore da 20MP f/2.0
  • Tripla cam posteriore: 48+8+13MP, PDAF, flash LED
  • Batteria da 3070mAh con ricarica rapida 18W (Quick Charge 3)

Xiaomi Mi 9 SE in Cina costerà 1999 yuan, (circa 260€) in versione 6+128GB.

Quest’anno il top di gamma Xiaomi ci ha particolarmente colpiti, e non vediamo l’ora di provarlo per voi appena possibile. Nel frattempo terremo ancora più aggiornato il nostro servizio di offerte quotidiane in modo da segnalarvi immediatamente non appena la versione Global si affaccerà sui vari Shop Online.

Se non volete perdervi neanche una promo potete seguirci sul nostro network, compreso il Canale Offerte in Tempo Reale su Telegram:

Dicci la tua nei commenti!

Leave a reply